Le novità di Apple: Tutti i nuovi brevetti registrati dalla Mela Morsicata

Apple, da grande innovatrice, è sempre alla ricerca di modifiche Estetiche e funzionali.

Resto però esterefatto nel sapere che Apple, che ha già rilasciato IOS 6.0.1, abbia inglobato le divertenti Emoji, le emoticons aggiuntive, reperibili in varie App dell’App Store, ma non abbia rimosso le aggiuntive, ormai futili, come da contratto con i developers, comma 2.12, ove si dice esplicitamente che verrano rimosse tutte le Applicazioni che non apportino aggiunte o modifiche di intrattenimento per gli utenti IOS. Forse le Emoji non convincono Jonathan Ive?

Quest’ultimo, appena insidiadosi al posto del “licenziato” Scott Forstall, ex Senior Vice President, ha annunciato sostanziali modifiche di IOS, e parlando di IOS 7, ha mostrato la sua idea, innovativi caratteri, più ordinati, belli e fluidamente leggibili.

Nel contempo, il reparto Ricerca e Sviluppo di Apple, ha portato in cantiere altri 29 brevetti, tra cui citiamo quelli che appaiono essere interessanti, a nostro giudizio, per estetica e funziolità.

Si chiama “Microperforation Illumination”, letteralmente Illuminazione a Microperforazione.  Questa interessante proposta sarebbe basata su microfori, non visibili ad occhio umano, che consentirebbero però il passaggio della luce. Le applicazioni potrebbero essere molteplici, da fantastici effetti ottici sul classico logo della Mela Morsicata, presente sui Macbook, ad esempio, alla comparsa e scomparsa di tasti capacitivi, come visto in alcuni telefoni e smartphone Android.

Altro interessante brevetto, è quello che parla di Raffreddamento ad Aria Ionizzata. Senza scendere troppo nel dettaglio specifico, Apple avrebbe intenzione, dopo aver reso super-silenziose le ventole in uso sui nuovi MacBook Pro Retina, Sostituire i sistemi di raffreddamento, passivo nel caso dei dispotivi mobili Iphone ed Ipad, ed attivo tramite ventole nei Macbook Pro ed Air, la serie Imac ed i MacPro, con un generatore di Aria Fredda. Al posto della classica ventola, avremo un primo componente, un elettrodo principale, detto Corona, che genererà aria ionizzata tramite un componente apposito, detto Collettore, presente in prossimità delle porzioni di circuito Cariche.Vi saranno poi dei sensori di calore, che consentiranno un uso più o meno intensivo, ed addirittura di indirizzare maggiormente l’aria verso CPU, GPU e banchi RAM.

Il tacito risultato sarà un incredibile risparmio energetico, dato dalla miglior gestioni di consumi dissipativi, una silenziosità pressochè totale, e la risoluzione di un annoso problema che afflisse tempo fa i portatili di casa Apple, che spesso trovavan le GPU e le CPU esauste da stress da calore.

Stay Hungry, Stay Foolish, and be patient :D.

Android Spopola tra le case produttrici. Nokia e Blackberry resistono o persistono ?

Android spopola, tutte le case produttrici si sono ormai inchinate al volere del Big G Google, Android è ormai presente su quasi tutti i brand.
Apple, da sempre, presenta un connubbio di hardware e software proprietari, e IOS rappresenta una fetta pari a più della metà del mercato tablet-smartphone.
Samsung ed HTC presentano offerte con Windows Phone, Android e sistemi operativi proprietari; Onda, NGM, LG, Motorola, Sony Ericsson offrono il sistema della G maiuscola più sistemi proprietari. Perfino i telefoni made in china, includono in taluni modelli, vecchie versioni di android 1.6, o Froyo 2.2.
Nokia e Blackberry resistono. La prima, forte dell’accordo con Microsoft, AT&T ed altri operatori, ha già venduto un milione e mezzo di unità di Windows Phone 7.5 Mango.
La seconda, invece, continua a definire il suo sistema operativo “migliore” anche dopo la nomica del nuovo CEO, .
Heins, in una lunga intervista, ha voluto chiarire che non apporterà cambiamenti “importanti” in quanto ritiene che l’azienda sia già sulla retta via.

Chissà cosa ne pensano in casa Apple ed in casa Google..
Io personalmente, mi schiero a favore di Windows Phone, Android e IOS.
Sebbene non per meriti del sistema operativo, bensi per i contenuti applicativi dei programmatori “indipendenti”. La forza dei sistemi, sono le applicazione, gratuite e non, disponibili nei vari Apple Store, Android Market, MarketPlace.

Libera conoscenza, libera fruizione dei contenuti.

 

 

 

Welcome Blog Tecno-Illogico !

In qualsiasi corso di programmazione si comincia con il classico “Hello World”
Anche wordpress inizia cosi…

Ma per illogica correttezza, non sono intenzionato ad “Helloworldare”. Dirò solo che mentre sono qui a scrivere, è in corso il CES 2012, con tutte le news del caso.

Grande assente, come sempre, Apple. Nessun prodotto esposto ma 250 dipendenti a gironzolare qui e la ( si vocifera, shhhh ).

Quindi godremo dei suoi inseguitori, Samsung, Google, Nokia, Sony ericsson LG, tutti intenti a copiare Siri, l’assistente vocale di Apple presente in iphone 4s. Primi copioni by Windows Phone e Android già millantati, con esiti quasi “ridicoli” per chi ha già testato il 4s.

Beh che dire…viaggiate informati, o disinformati…Ma dite la vostra.

Stay Hungry. Stay Foolish.