Stampante 3D, in pochi nanometri la creazione di una monoposto

Scienze, Tecnologia. Un binomio che ha dell’imponente, pensando ai progressi fatti in poco più di 100 anni.
Oggi tutti noi sappiamo cosa sia una TV 3D, taluni possiedono già videocamere e fotocamere 3D, console da gioco come la Nintendo 3DS, con fotocamera 3D incorporata. Alcuni smartphone si sono già avventurati nella creazione di Schermi touch 3d, senza la necessità di occhiali stereoscopici.

Ebbene, pochi sanno che esistono grandi macchinari, che possano gestire la stampa 3D.
Il termine “Stampa” in genere è associato al foglio, a materiali piani.
Ciò che invece avviene, nel video in calce a questo articolo, esula dai nostri canoni di “Stampa”.

Gli scienziati della “University of Technology di Vienna” sono riusciti a creare una Stampante Tridimensionale che sfrutta una tecnica nota come litografia a due fotoni. I due fotoni, altro non sono che due fasci laser che impressionano, e solidificano, una resina liquida.

L’altissima risoluzione, consente di creazione complesse strutture della dimensione di pochi Nanometri, ossia 1,0000000000000*10-7 centimetri per gli appassionati di matematica.

Vi lascio al video, senz’altro più esaustivo 🙂

Stay tuned.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...